Centro di documentazione delle terrecotte

Centro di documentazione delle terrecotte

Realizzato dal Comune di Castel Viscardo con il concorso di fondi CEE, il Centro di documentazione delle terrecotte occupa la struttura riqualificata di un vecchio fontanile e di un adiacente granaio. Ospita una mostra permanente dedicata al tipico cotto castellese e ai prodotti che derivano dall’argilla, spazi per laboratori e una sala conferenze.

Già percorso didattico di per sé, con la possibilità di visite su appuntamento, funziona anche come polo di turismo didattico e laboratoriale allargato, con visita al Centro, alle fornaci e alla necopoli etrusca di Caldane.

Il centro costituisce inoltre un polo culturale per la comunità castellese, con iniziative teatrali, musicali e culturali che si svolgono periodicamente al suo interno. Tra queste la rassegna invernale-primaverile “Non solo Teatro”, appuntamenti domenicali dedicati a performance teatrali e letture sceniche, conversazioni e incontri a tema, presentazione di autori e di libri.